DEATH GAMES

Capisco tutto, anzi in verità ci sono mille e una cosa che non capisco, ma c’è una che proprio non mi va giù. Chi è che manovra questi giochi di morte portando gli adolescenti al suicidio o comunque alla morte?

Qualche anno fa a N.Y.C. ragazzini di dieci, undici anni si buttavano nelle trombe degli ascensori dei grattacieli sfidando il caso; se l’ascensore era fermo a pochi piani sotto erano salvi se no la morte.

Il figlio di una mia cara amica all’età di quattordici anni ha preso contromano un tunnel con la moto. Gli è andata bene perché non ha ammazzato nessuno e ha lasciato sull’asfalto solo nove cm. di femore!

Studi neurologici recenti hanno scoperto che i lobi frontali del cervello non si definiscono più intorno ai vent’anni, ma ai ventisette. Questo fra altre cose comporta il non saper valutare correttamente il rischio, il non aver paura.

Ma chi li spinge? Chi li manipola e perché? Chi è questo lugubre fantasma che gode della morte altrui e quali sono i suoi fini?

Blue Whale

IMG_0844

Le foto che vedete le ho scattate con un grave conflitto interiore. Da una parte il desiderio fortissimo di godermi appieno quei momenti magici e dall’altra il voler immortalarli per poter rivivere quelle emozioni. Quindi sono quelle che sono, ma a me molto care!

Annunci

6 thoughts on “DEATH GAMES

  1. Quello della balena blu è un “gioco” orrido, agghiacciante… i ragazzini iniziano per curiosità e poi vengono manipolati in tal modo che non riescono più ad uscirne fuori. Certe malvagità non riuscirò mai a spiegarmele… 😢😢😢

    Liked by 3 people

  2. Blue whale: colpa della società, dei genitori, della scuola, dei social, ect ect ect…
    Responsabilità individuale dei ragazzi: 0 su 0.
    Consiglierei a questi imbecilli, che sputano sulla vita, un mesetto di ricovero in un reparto di Oncologia, dove verranno sottoposti agli stessi esami e alle stesse cure dei malati ricoverati. Per i più “passionari” invece, potrei proporre in aggiunta, un soggiorno lavorativo nelle miniere di cobalto del Congo, praticamente l’anticamera dell’inferno….
    Scusa ma ho finito sia la pena che la comprensione per l’imbecillità.

    Liked by 1 persona

    1. Sì ti capisco, ma il problema è che vengono manipolati! Da chi? Perché?
      Sicuramente ci sono molti psicopatici, ma io personalmente vi leggo qualcosa di più oscuro…sono sensazioni o intuizioni non so.
      Non sono mai stata una complottista, ma è come se ci fosse qualcosa che mi sfugge…

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...