Non luce

 Ora la sera cala prima e in pochi minuti diventa buio.

Questa quasi improvvisa mancanza di luce fa scendere un velo di nostalgica tristezza sul mio animo.

Perché? Possibile che ancora oggi abbia timore del buio? Eppure tutto intorno a me sembra diventare leggermente sfocato, le cose che stamane brillavano con il sole hanno perso la loro lucentezza e hanno assunto un aria triste. Tutto è più mite e più  cheto, ma iniziano le ombre e ciò che di giorno sorrideva ora assume un’aria minacciosa. In qualche modo tutto questo influisce sul mio umore, non me ne accorgo, ma la testa si abbassa un pochino, lo sguardo non mira più lontano e l’udito sembra acuirsi leggermente. Non sto sulla difensiva, ma mi manca qualcosa per sentirmi bene, a mio agio, in armonia con tutti e con tutto. In realtà nulla è cambiato nella mia vita da un’ora fa. Poi, all’ improvviso capisco.

Non è l’oscurità in sé che mi fa paura, è la mancanza di luce. Come se fosse diminuita la quantità dì ossigeno che respiro. Certo, che stupida a non averlo capito prima. La luce è l’ossigeno della nostra anima!

Annunci

13 thoughts on “Non luce

  1. Ogni essere vivente, nessuno escluso, ha bisogno della luce.
    Essa è vita. È Spirito. È calore.
    Perfino la pelle, necessita di essa, per rinnovarsi.
    Hai ragione.Il buio, non piace neanche a me!
    ❤️

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...