parole sull’arte, il mio amore di sempre

“Manifestanti” di Claudio Spada   Manifestanti Tm su cartone cm 92,5 x 62

Dove sta correndo tutta questa gente? O sono io in tanti attimi diversi della mia vita, io che fra sensazioni forti e sgargianti e momenti scuri e bui mi avvicino sempre più alla mia meta. I palazzi ai lati altro non sono che il passato, la storia, ciò che è stato e che, una volta superato, perde i propri  profili netti, i colori iniziano a sfumare, ma la loro essenza, il loro esistere, il loro ricordo, quasi come un onda, ti spinge in avanti. Tutto sembra una folle corsa, eppure abbiamo camminato piano, ci siamo immersi nell’orgia dei colori/emozioni, abbiamo cercato di goderli attimo per attimo, poi abbiamo imparato a dominarli, poi ancora a tenerli distanti da noi. Ma come nell’opera, così nella vita questo ha portato quasi a una restrizione di campo e nello stesso tempo un chiarore ed una limpidezza maggiore.

Ma non sentite il rumore della folla? Credo che siano tutte le persone incontrate, alcune solo per pochissimo tempo, altre che hanno camminato al nostro fianco per un po’ ed altre ancora che ci hanno accompagnato quasi per una vita intera e che ancora ci seguono. Alcune sono corse avanti, altre le abbiamo lasciate indietro. Di molte non sappiamo nemmeno il nome, ma ci hanno donato una pennellata di colore, qualcuno intenso, qualcun altro tenue e delicato.

Isola Tm su forex cm141 x 90

            E ancora, “Isola”, sì tutti noi siamo isole, spesso arroccati e chiusi in noi stessi senza riflessi sull’acqua, altre volte riflettiamo troppo sulle onde permettendo alla corrente di portar via qualcosa di nostro, di intimo. Non sono elucubrazioni, ma sensazioni che il dipinto fa germogliare dentro di me. Questi quadrati/case, di colori diversi ma con una dominante solare, non vi ricordano foto mnemoniche della vostra giovinezza?! E quelle pennellate bianche, con il colore esploso in tutta la sua calda pienezza., non sono forse i vostri entusiasmi, le vostre idee così forti e vivaci in quel periodo?! Lasciatevi andare ai rossi, arancioni, gialli e blu,  nel rapido e tormentato incrociarsi della pennellata dove percepiamo il tormento dell’animo umano,  abbandonatevi per qualche minuto ad essi e la vostra mente vi porterà nell’Isola di Spada, che, ripeto, altro non è che la vostra giovinezza.

Queste opere  solidamente costruite con una semplicità spoglia e severa, dove la luce e la chiarezza del colore vi giocano un ruolo determinante, vi avvolgono e vi sorprendono con le loro armonie e disarmonie cromatiche. Claudio Spada sembra dimostrare di aver scoperto un grande segreto della vita che Dỡgen, grande filosofo giapponese, così esplicita “…il risveglio non consiste nella particolare esperienza, irripetibile o meno, ma nella coincidenza di pratica e realizzazione, oltre ogni consapevolezza cognitiva.”

Annunci

5 thoughts on “parole sull’arte, il mio amore di sempre

  1. Splendido questo post e splendidi i dipinti. Di arte non ne capisco molto, però apprezzo sempre opere di primo acchito semplici che però più le guardi e più ti trasmettono emozioni informative diverse(forse strettamente correlate al nostro animo e alla nostra predisposizione di quel momento). Una cosa che sto notando adesso per esempio, è la forzata compattezza dei soggetti dei dipinti(le case estremamente vicine e lo stesso dicasi per le persone che compongono la folla).Una mia semplice riflessione.:)

    Mi piace

  2. Bella riflessione, questo “ammucchiarsi” ben riflette per me il nostro modo di sommeggerci di cose, pulsioni, fatti, ricordi, sentimenti. Momenti della vita in cui ci sentiamo sopraffatti da il “tutto” non riuscendo più a vedere chiaramente e serenamente. Non so, ma a me è capitato…

    Mi piace

    1. grande Giovanna Foresio! il commento sulle mie due opere è di grande sensibilità ed ha centrato assolutamente ciò che ho voluto esprimere! il testo di recensione mi ha sinceramente emozionato…
      daltronde chi ha letto “Luce” poteva solo aspettarsi parole così lucide e intriganti.
      rimango in attesa di una nuova storia piena di colori e passione.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...