Il gomitolo

Quando nasci vi è una nebulosa, poi incominciano ad apparire i bisogni e le prime ombre delle persone. Mano a mano diventano di più, ma tutto è semplice e chiaro. Lineare.

Si cresce ed il tutto si confonde, si mescola, si aggroviglia. I bordi si sbiadiscono e si complica sempre di più e diventa come un gigantesco gomitolo di cui si è perso il capo.

Si cresce ancora e si inizia a sgomitolare, si cerca il capo che sembra essere sempre più nascosto, più in profondità.

Si continua a sgomitolare, ogni tanto si pigliano e si buttano dei pezzi, altre volte si sciolgono i nodi.

Ora il gomitolo corre e si fa più piccolo. Le cose sembrano tornare semplici, dirette, lineari, ma il gomitolo, che continua a rimpicciolirsi ancora, non mostra il capo. Noi continuiamo a cercare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...